tillage1.jpgtillage11.jpgtillage2.jpgtillage20.jpgtillage21.jpgtillage23.jpgtillage24.jpgtillage25.jpgtillage3.jpgtillage4.jpgtillage5.jpgtillage6.jpgtillage7.jpgtillage8.jpg
Messaggio
  • Direttiva Europea sulla privacy

    Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalita' quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalita' potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la

    privacy policy

    Non hai acconsentito. La decisione puo' essere modificata.

Consiglio


Sindaco : DANIELE VALBONESI  
Consiglieri

  1) BOATTINI LUCA

      2) MARIANINI ILARIA

3)  GUIDI ISABEL

  4) NUZZOLO GABRIELE

      5) ANAGNI TOMMASO 

           6) PINI GOFFREDO

7)   BEONI CORRADO

              8) ENEIDI VERUSKA

           9) CAMPITELLI FLEANA

         10) SAMPAOLI FRANCO

           11) BACCANELLI ALESSIA

               12)  GOLFARELLI ANGELAMARIA

         

IL CONSIGLIO COMUNALE

ART. 7 STATUTO COMUNALE
Funzioni
1. Il Consiglio comunale è l'organo competente ad esprimere l'indirizzo politico-amministrativo della complessiva azione comunale ed a controllarne l'attuazione, affidata alla responsabilità degli organi di governo. Dette funzioni di indirizzo e controllo sono svolte mediante l'adozione degli atti fondamentali che gli sono riservati dalla legge. 
2. Il documento recante le linee programmatiche di cui all’art. 15 costituisce l’atto di riferimento generale attraverso il quale il Consiglio indirizza l’azione politico-amministrativa comunale e ne programma l’esecuzione. A tal fine, in vista della predisposizione della relazione previsionale e programmatica, il Sindaco, sentita la Giunta, ne cura il progressivo aggiornamento e l’eventuale specificazione indicando, con riferimento all’esercizio successivo, le azioni ed i progetti che intende realizzare. Nella seduta dedicata all’illustrazione di quel documento, da tenersi di norma entro il mese di ottobre e salvo quanto disposto dall’art. 15, comma 2, ult. parte, il Consiglio manifesta i propri indirizzi con riguardo a tali azioni e progetti.
3. L'esercizio della funzione di controllo sull'attuazione degli interventi programmati ai sensi del precedente comma si esprime avendo prioritario riferimento ai rapporti che il Sindaco e la Giunta illustrano al Consiglio sullo stato della loro realizzazione, che il Sindaco espone al Consiglio comunale almeno due volte nel corso dell'anno.

 

 

Comune di Santa Sofia